IL REGOLAMENTO

REGOLAMENTO

VenetArt, associazione culturale con sede a Torri di Quartesolo (VI) in viale Roma 246//B, nell'ambito della sua mission dedicata alla promozione sociale dell'arte e della cultura in tutte le sue forme e contenuti, promuove il concorso

"Una storia per il cinema"

Piccole e grandi storie per il piccolo e grande schermo

Il premio è autonomo e indipendente, in esso è riconosciuta pari dignità a tutti i partecipanti e garantita una totale imparzialità di giudizio.

Il premio è riservato a opere narrative originali in ambito nazionale e internazionale, elaborate in lingua italiana, nonché alle traduzione in lingua italiana di testi originali in altra lingua.

Il premio è riservato a opere inedite e edite, in versione cartacea o digitale. Il genere non è discriminante.

La partecipazione è concessa anche alle case editrici, le quali possono partecipare con volumi di loro pubblicazione, garantendo l'autorizzazione alla partecipazione da parte dell'autore.

L'autore deve garantire il possesso e/o libero godimento di tutti i diritti cinema, tv, internet a audiovisivo in genere.

Per le opere presentate in formato elettronico sarà necessario inviare:

una email dovrà contenere, in allegato:

  • manoscritto in formato .pdf o .doc
  • sinossi dell'opera
  • biografia dettagliata dell'autore/autrice
  • modulo d'iscrizione compilato
  • regolamento del concorso approvato e sottoscritto
  • modulo privacy compilato e sottoscritto
  • copia del versamento della quota di partecipazione di € 70.00
  • recapiti, e-mail, e anagrafica completa della casa editrice (per opere edite)

il tutto in un'unica e-mail all'indirizzo unastoriaperilcinema@gmail.com

Per le opere presentate in formato cartaceo, sarà necessario inviare:

  • 5 copie dello scritto
  • sinossi dell'opera
  • biografia dettagliata dell'autore/autrice
  • modulo di iscrizione compilato
  • regolamento del concorso approvato e sottoscritto
  • modulo privacy compilato e sottoscritto
  • copia del versamento della quota di partecipazione di € 70.00
  • recapiti, e-mail, e anagrafica completa della casa editrice (per opere edite)

il tutto in un'unica spedizione all'indirizzo "VenetArt, Viale Roma 246/B - 36040 - Torri di Quartesolo (VI).

Al ricevimento del materiale verrà data una comunicazione di riscontro tramite e-mail.

È concesso ad ogni autore o editore di partecipare con più opere al concorso. In questo caso sarà necessario presentare le medesime separatamente, quindi producendo un'iscrizione completa, dal modulo alla quota partecipativa, per ogni opera.

In caso di vittoria di uno dei premi o di menzione speciale della giuria, sarà data liberatoria scritta da parte dell'associazione per dotare di idonea comunicazione la pubblicazione dell'opera vincitrice, con fascetta o altro.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è di 70,00€ (Settanta/00) ed è la medesima per ogni partecipazione e per tutti i partecipanti, autori o case editrici. La quota include l'iscrizione dell'autore all'associazione venetArt per 1 anno.

La quota potrà essere versata:

  • tramite bonifico bancario al seguente Iban IT49A0585611801194571399570 intestato a VenetArt
  • tramite vaglia postale Intestato a Venetart Viale Roma 246/b - 36040 - Torri di Quartesolo - VI
  • tramite assegno o in contanti presso la Segreteria del Premio;

Non è prevista la restituzione in caso di tardivo ripensamento.

DESTINAZIONE DEGLI ELABORATI

Al termine del Concorso, il materiale cartaceo non sarà restituito.

Le opere edite saranno donate a una rete bibliotecaria del territorio, la quale sarà comunicata al momento della premiazione.

SVOLGIMENTO DEL CONCORSO

L'iscrizione al Concorso, comprendente l'invio delle opere e della documentazione allegata, dovrà essere completata entro il 31/12/2018 pena l'esclusione dal medesimo.

Tale data potrà essere prorogata, a insindacabile discrezione dell'associazione, la quale darà adeguata comunicazione sul sito e sulle pagine social del concorso, per altri 2 mesi con conseguente slittamento di tutte le date a seguire.

Entro la fine del mese di Febbraio 2019 sarà effettuata una selezione che porterà a una rosa di 20 opere finaliste, la quale sarà comunicata sia ai diretti interessati che pubblicamente attraverso il sito e i profili social del premio.

Da questa rosa verranno scelti i vincitori entro la fine del mese di marzo 2019.

La Premiazione si svolgerà entro il mese Ottobre 2019, in una sede adeguata alla riproduzione di opere audiovisive, e sarà aperta al pubblico.

Le informazioni relative alla cerimonia, saranno rese disponibili sul sito e sui profili social del premio.

I vincitori saranno avvisati dalla Segreteria del Premio tramite e-mail o per telefono e saranno invitati a partecipare alla Cerimonia per la proclamazione e la premiazione.

Spese di trasferimento e soggiorno per la presenza alla Premiazione saranno a carico dei partecipanti.

La Segreteria del Premio, a chiusura del Bando, resterà disponibile per altre due settimane per ogni eventualità di natura burocratica e/o esplicativa. Oltre questo periodo non saranno prese in considerazione richiesta in merito alle opere oggetto del Concorso e quant'altro.

Le valutazioni e le osservazioni delle opere aderenti al progetto rimarranno esclusivamente di uso interno e pertanto riservate.

Al fine di agevolare il lavoro di valutazione e selezione, è gradito il ricevimento delle stesse in tempi antecedenti la chiusura del bando.

La partecipazione al concorso implica l'accettazione del presente regolamento.

Per i minorenni occorrerà la firma di un genitore o di chi esercita la patria potestà sul modulo d'iscrizione e la copia di un suo documento.

PREMI

  • Il premio riservato alla prima opera classificata sarà la produzione di un lungometraggio o di una web series.
  • Il premio riservato alla seconda opera classificata sarà la produzione di un cortometraggio di durata variabile tra gli 8 e i 15 minuti.
  • Il premio riservato alla terza opera classificata sarà la produzione di un booktrailer dedicato.

Non sono previsti ex aequo.

Alla Giuria è composta da professionisti del settore e gli è riservata la facoltà di conferire riconoscimenti con attestati di partecipazione e targhe e menzioni speciali a opere finaliste rimaste fuori dalla rosa dei vincitori, le quali abbiano meriti particolarmente evidenti, di natura sociale e culturale.

Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile.

Per la realizzazione delle opere audiovisive l'associazione si avvarrà della società di produzioni cinematografiche Halley Pictures srl, con sede legale in Roma in Via Boccioni n.3, e/o di altre produzioni che vorranno entrare in co-produzione con la medesima Halley Pictures o che faranno la produzione esecutiva di una o più opere audiovisive.

Ai vincitori sarà sottoposto un regolare accordo per la cessione dello sfruttamento audiovisivo dell'opera in cambio di una percentuale sugli utili, quantificabile fin da ora nel 10% al netto degli oneri fiscali.

I tempi di realizzazione delle opere audiovisive si prevedono indicativamente ma non obbligatoriamente in circa 6/7 mesi dalla scelta definitiva dei vincitori.

Gli altri partecipanti non vincenti, potranno essere contattati dalla/e produzione/i nel caso si riscontri un interesse per lo sviluppo di una sceneggiatura derivante dalla loro opera.

I CONCORRENTI, SOTTOSCRIVENDO LA SCHEDA DI ISCRIZIONE, ACCETTANO TUTTE LE CONDIZIONI DEL PRESENTE BANDO.

LUOGO E DATA FIRMA

---------------------------------------- ---------------------------------------------

                                                                                                                  

PUOI SCARICARE TUTTI I MODULI DALLA PAGINA "ISCRIZIONE"

IN CASO DI DIFFICOLTA SCRIVERE A unastoriaperilcinema@gmail.com RICHIEDENDO I MODULI E LE ISTRUZIONI TRAMITE 

E-MAIL